Javascript Menu by Deluxe-Menu.com
14/04/2012

Il team Protek conquista un brillante posto d’onore con la ventunenne russa Ekaterina Anoshina

Alla seconda prova della coppa del mondo Cross Country under 23 MTB a Houffalize (Belgio)

Il team Protek, diretto dal giovane manager marchigiano Andrea Marconi, dopo l’esaltante successo conseguito con la ventunenne russa Ekaterina Anoshina, lo scorso 17 marzo, in Sud Africa, alla prima prova della Coppa del Mondo Cross Country Under 23, oggi a Houffalize, in Belgio, ha conquistato, sempre con l’emergente Ekaterina Anoshina, un brillante posto d’onore alla seconda prova della Coppa del Mondo Cross Country Under 23 di mountain bike, vinta dall’ucraina Yana Belomoina, che, al terzo giro, è riuscita ad avvantaggiarsi nei confronti della russa Anoshina, giungendo solitaria al traguardo con 13" di vantaggio nei confronti della portacolori del team Protek.

Dopo l’arrivo, la ventunenne Ekaterina Anoshina ha confidato al suo talent scout, preparatore e team manager Andrea Marconi, che, purtroppo, nel finale di gara, non ha saputo rintuzzare l’attacco vincente dell’ucraina Belomoina, poiché affaticata. Non solo, ma secondo Ekaterina Anoshina l’affaticamento era dovuto allo sforzo sostenuto lo scorso 8 aprile in Francia per vincere l’impegnativa Roc Lassagais, 2^ prova dell’UCI Marathon Series, ovvero la Coppa del Mondo Marathon. Infatti, l’emergente campionessa russa era alla sua prima esperienza agonistica in una selettiva competizione marathon.

NEWS

Thiago Ferreira - World Marathon Series (Lovran)
Ancora un'altra grande vittoria per il Team Protek gestito da Andrea Marconi nella disciplina Marathon. Grande stagione sia per il capitano Ilias Periklis, sia per il portoghese Thiago Ferreira che continuano ad inanellare importanti successi.
Fai della Paganella
Il neo Campione Italiano Johannes Von Klebelsberg (ASC Tiroler Radler Bozen) domina incontrastato anche questa tappa di circuito, ottenendo la maglia di leader e dimostrando definitivamente il suo valore anche in queste condizioni proibitive. La seconda posizione, a quasi 15 secondi di distacco, la conquista Andrea Gamenara (Ancillotti Doganaccia). Entrambi con sospensioni Marzocchi!
Matthias Stonig - Marzocchi 350NCR - European Enduro Series
Prova fisica e di velocità per la terza tappa con 6 speciali, 2500m di dislivello che decretano la nuova forcella 350 da 27,5 la più veloce grazie al rider del team MS Mondraker.
Forcella_2.jpg
Guarda il video del team GT Pulse Session alla Enduro World Series a La Thuile
Ilias Periklis
Dopo la vittoria alla Dolomiti Superbike, Il rider greco del Team Marconi Project si conferma miglior interprete del XC in Grecia per il 12o anno consecutivo.
News 1-5 / 867
 Avanti Vai alla pagina successiva Ultimo Vai all'ultima paginaVai all'ultima pagina